I 5 dolci tipici italiani più amati nel resto del mondo

I 5 dolci tipici italiani più amati nel resto del mondo

La cucina italiana è una delle più rinomate e apprezzate al mondo, si sa. Tra i piatti nostrani, anche la pasticceria ha saputo da sempre farsi apprezzare e diverse eccellenze Made in Italy sono diventate veri e propri marchi globali, riconosciuti anche oltre confine. L’industria dolciaria ha cambiato assetto nel corso degli ultimi anni, sia nei gusti della gente e sia nei canali di distribuzione: la pasta di zucchero è il simbolo di una conversione in chiave artistica, in cui l’aspetti si antepone spesso al gusto e internet ha sviluppato nuovi metodi di fruizione, favorendo il fai da te ma anche l’accesso a maggiori informazioni del settore, fino a veri e propri e-commerce del dolce che consegnano torte a domicilio in poche ore dall’effettuazione dell’ordine. Nonostante tutto ciò, la tradizione di casa nostra non è stata scalfita: ecco i 5 dolci italiani più conosciuti all’estero.

Cassata siciliana

La cultura siciliana è tra le più note fuori dai nostri confini, spesso associata a stereotipi criminali alimentati dall’industria cinematografica e da un immaginario ormai radicato. Ma la Sicilia è anche eccellenza culinaria e il simbolo più immediato non può che essere la cassata siciliana, un paradiso per il gusto a base di ricotta dolce e canditi, un brand meravigliosamente apprezzato in tutto il mondo.

Tiramisù

Dalla Sicilia al Veneto, o Friuli, regioni che ancora oggi si contendono la patria del tiramisù. Dolce al cucchiaio a base di caffè, mascarpone e savoiardi sviluppato in diverse varianti e dessert tra i più consumati durante la stagione estiva. Un evergreen elegante, gustoso, ricco di classe ed eleganza.

Gelato

Il gelato è il dolce più affermato in assoluto della pasticceria nostrana. L’attribuzione italiana del gelato non è messa in discussione, anche se i francesi rivendicano il merito di averlo reso famoso in tutto il mondo, grazie all’introduzione del cono a sorreggere le tanto agoniate ‘palline’.

Babà

Torniamo al Sud per celebrare un’altra tradizione culinaria d’eccellenza, quella napoletana. Napoli in fatto di dolci non può che essere associato al babà (o babbà), dolce al forno a base di rum a impreziosire un impasto soffice e ben lievitato.

Panna cotta

Panna, latte, zucchero, colla di pesce: la vera forza della panna cotta sta nella sua fresca semplicità. Il budino tipico delle zone piemontesi è preparato e servito in tutti in ristoranti di tutto il mondo, perfetto per l’estate come merenda o per dessert da consumare a fine pasto.