Traslochi a Napoli fai da te, sono convenienti?

Quando si parla di traslochi è sempre difficile capire quale sia la scelta migliore, in questo articolo si affronta il tema “traslochi fai da te” VS “traslochi con le ditte” in un contesto ben preciso, ovvero la città di Napoli.

A cosa si va incontro durante un trasloco fai da te?

I traslochi a Napoli fai da te sono un atto di fede con se stessi, infatti si inizia con molta voglia di fare, ci si da degli obiettivi e dei tempi massimi, ma alla fine, per quanto tu possa provare ad impegnarti ed organizzarti ti portano all’esasperazione.

Questo perchè non solo bisogna continuare a svolgere la propria vita nel modo migliore possibile, senza stravolgere abitudini ed orari, ma allo stesso tempo bisogna trovare il tempo, la voglia e la forza di volontà per riuscire a selezionare gli oggetti, impacchettarli per proteggerli, ed infine portarli fino la casa nuova. Insomma.. neanche un super eroe potrebbe sopravvivere a tutto questo.

Ci sono anche dei lati positivi nel trasloco fai da te, sicuramente il principale è quello di natura economica, non dover pagare una squadra che fa il lavoro al posto tuo sicuramente influisce notevolmente, anche il prezzo del trasporto e il costo dei mezzi utilizza chiaramente sono un ulteriore spesa.

Il secondo punto a favore dei traslochi fai da te, è senza dubbio il fatto che essendo tu stesso a maneggiare i tuoi oggetti ne avrai la massima cura e prudenza, e potrai evitare spiacevoli inconvenienti dovuti alla disattenzione nel quale un operaio può imbattersi.

Traslocare a Napoli senza ditte di supporto è possibile?

Sicuramente scegliere un trasloco fai da te è una scelta coraggiosa, al di là del luogo nel quale si sceglie di trasferirsi, infatti bisogna mettere in conto tanti problemi e inconveniente che se ci si avvalessimo di una ditta passerebbero inosservate.

Per questo motivo la parte più importante di un trasloco fai da te è la collaborazione, collaborazione di amici parenti e perchè no anche conoscenti che prendano a cuore la tua causa e si mettano in moto per “darti una mano”, anche se potrebbe sembrare banale questo è senza dubbio il nodo cardine quando si parla di traslochi fai da te.

Sicuramente partendo da una città come Napoli si parte avvantaggiati, infatti la disponibilità del sud è famosa anche per questo. L’appartenenza ad un gruppo di amici o ad una famiglia ti rendono talmente tanto speciale che essi si sentono quasi in dovere di aiutarti, perchè funziona così nei momenti di difficoltà.

Una volta che si ha un squadra alle spalle, anche se poco esperta tutto il lavoro del trasloco sarà più semplice oltre che più divertente; certo è che le possibilità di piccole liti sono sempre da mettere in conto, ma come in qualsiasi contesto che pretenda una sorta di vincolo.

Ogni gruppo di lavoro poi andrà a formare le proprie regole base, su misura per i componenti, i quali finiranno le giornate di lavoro attorno un tavolo con davanti un cartone della pizza e delle birre che ripagheranno tutto il lavoro fatto.