Problema della lavastoviglie che non lava come dovrebbe

Problema della lavastoviglie che non lava come dovrebbe

Quali sono le motivazioni più comuni per cui la nostra lavastoviglie non sembra lavare come dovrebbe? Di seguito ve ne elencheremo alcune delle più probabili.

Prima comunque di chiamare qualcuno che se ne intende di assistenza elettrodomestici Bosch, Ariston, Whirlpool etc… (la persona più adatta sarebbe un tecnico che è proprio specializzato nella riparazione elettrodomestici), cerchiamo di vedere se i motivi per cui la lavastoviglie casalinga fa le bizze sono risolvibili anche se non si è specialisti del settore.
 

Tenere anche conto del fatto che il nostro elettrodomestico casalingo è diventato uno strumento molto comodo e utile, che senza il quale  dovremmo lavare a mano piatti e altre stoviglie, cosa non del tutto piacevole, sia per il tempo che ci si dovrebbe impiegare che per la sfacchinata (maggiore o minore) che l’impresa comporta. Di sicuro non c’è paragone alla comodità di mettere le nostre stoviglie sporche nella lavastoviglie, e tirarle fuori pulite dopo un po’ di tempo senza fare praticamente altri sforzi.

Delle avvisaglie che qualcosa non quadra come dovrebbe, potrebbero essere fondamentalmente le nostre stoviglie al termine del lavaggio non sono come dovrebbero essere di norma, dopo essere passate per la lavastoviglie, ovvero non sono puliti come dovrebbero.

Altra avvisaglia che qualcosa non va è l’odore che proviene dall’interno del nostro elettrodomestico, che non è proprio dei più piacevoli (per usare un eufemismo), oppure altra cosa che si farà notare è che nel nostro elettrodomestico troviamo delle pozze di acqua sporca.

I motivi per tali fenomeni potrebbero essere fatti risalire alla durezza dell’acqua, e questa di conseguenza porta alla formazione di calcare,  e il tutto fa si che l’acqua non scorra come dovrebbe, lo stesso dicasi per quanto riguarda lo scolo.

Altro possibile motivo è che non si pulisce la lavastoviglie con una certa regolarità,  e ciò causa degli intasamenti.

 Come risolvere i problemi della lavastoviglie

Nel caso del lavaggio con risultati non standard, bisognerebbe verificare le parti della macchina che possono essere estratte, per vedere che in queste non siano rimasti pezzi di cibarie al suo interno, dato che portano a blocchi.

Se questo è il caso basta toglierli e fare una pulizia accurata del filtro, (così si evita di chiamare un addetto alla riparazione elettrodomestici). Piccola nota, la pulizia del filtro si deve fare ogni volta che la si usa.

La pulizia non dovrebbe essere limitata al filtro, bisognerebbe pulirla completamente, anche i punti meno visibili anzi particolarmente questi.

Per la pulizia si dovrebbe usare un prodotto adatto alla macchina stessa.

Oltre a questi accorgimenti elementari (che come detto in precedenza evitano la chiamata di un tecnico per la riparazione elettrodomestici), ogni 90 giorni bisognerebbe fare un lavaggio senza nulla dentro con un detergente adatto.