Ogni bagno il suo arredamento!

Ogni bagno il suo arredamento!

Il bagno è la stanza in cui ci si prende cura di sé quotidianamente, unluogo che con il giusto arredamento può trasformarsi in una vera e propria oasi di benessere sia per il corpo che per la mente.
Un'attenta progettazione dell'arredamento bagno permette di ottimizzare gli spazi e rendere più agevoli i servizi, migliorando il comfort grazie all'utilizzo di materiali ed accessori innovativi.

In fase di ristrutturazione o realizzazione si può adattare ogni singolo elemento dell'arredo da bagno alle proprie necessità, scegliendo fra le numerose proposte delle migliori aziende di settore, che garantiscono un'ampia varietà di soluzioni in grado di di rendere più piacevole il tempo trascorso al suo interno.
Prima di scegliere l'arredamento bagno occorre considerare l'abbinamento stilistico con le piastrelle ed i pavimenti, oltre che con
l'arredo generale della casa. 

La scelta dei mobili e dei servizi è inoltre influenzata dallo spazio a disposizione, forse la discriminante principale da considerare quando si progetta l'arredo del bagno.
Per gli ambienti più spaziosi si può infatti considerare l'utilizzo di soluzioni che migliorano la fruibilità dei servizi, come ad esempio i mobili con doppio lavabo e doppia specchiera o le vasche da bagno a libera installazione. Installando delle cassettiere con sviluppo in larghezza è inoltre possibile ampliare la sensazione di grandezza dello spazio, ottenendo una composizione di grande impatto estetico che sia al tempo stesso pratica e funzionale.

Quando si ha molto spazio a disposizione ci si può anche sbizzarrire con la fantasia, scegliendo, ad esempio, degli arredi da bagno di grande pregio come i lavandini in pietra naturale, vere e proprie sculture che regalano uno straordinario colpo d'occhio ed un tocco di classe all'arredamento del bagno. In tali ambienti si può addirittura "giocare" con varie composizioni stilistiche attraverso l'abbinamento di cassettiere, specchiere e mobili con ante, oppure dedicare piccoli spazi ad i classici accessori da bagno come lampade, mensole, sgabelli, appendiabiti e portasciugamani.

Quando invece occorre progettare l'arredo da bagno per ambienti di piccole dimensioni, la libertà di scelta si riduce, tuttavia si possono adottare alcune semplici soluzioni che garantiscono un risultato estetico e funzionale altrettanto soddisfacente.
Per gli ambienti ristretti è sicuramente da preferire l'utilizzo di mobili da bagno a sviluppo verticale, che offrono una capienza adeguata senza rubare spazio ai servizi.

Nell'ottica dell'ottimizzazione degli spazi è preferibile optare per i mobili a cassettiera piuttosto che per i classici armadietti con ante, in modo da garantire maggiore spazio per il passaggio ed un'adeguata distanza fra i servizi.
Per esigenze particolari si può inoltre ricorrere alla realizzazione di mobili da bagno su misura, scegliendo personalmente sia lo stile decorativo che le dimensioni più adatte al proprio bagno.

Un'altra ingegnosa soluzione per ridurre gli ingombri è l'utilizzo mobili e sanitari angolari, soluzioni innovative per design e dimensioni che sfruttano gli spazi vuoti agli angoli della stanza, permettendo di inserire tutto l'occorrente per il bagno anche in ambienti molto ristretti.