Mi trucco naturale: tutti i consigli per passare al make up bio

Mi trucco naturale: tutti i consigli per passare al make up bio

Sempre più donne si stanno convertendo al bio: questo trend particolarmente accentuato negli ultimi anni sta rivoluzionando ogni settore, inclusa anche l’industria cosmetica. Una clientela sempre più informata ed attenta ad ingredienti e materie prime utilizzati nel settore e, soprattutto, alla loro provenienza, ha cambiato enormemente le carte in tavola. Inoltre questi cambiamenti coinvolgono anche il settore della ricerca, spesso in contrasto con gli animalisti: un grande numero di aziende specializzate in cosmetici ha posto come proprio cavallo di battaglia il superamento della sperimentazione sugli animali. Ma in che modo questo prodotti possono migliorare il modo in cui le donne sono abituate a truccarsi?

 

Innanzitutto, una maggiore attenzione alla scelta del prodotto, vertendo su linee di cosmesi bio, è dettata dalla necessità di diminuire gli effetti che il trucco tradizionale ha sulla nostra pelle. Infatti i prodotti chimici utilizzati, a lungo andare, possono creare notevoli danni alla cute e alle altre zone che normalmente vengono truccate.

 

Gli effetti sull’invecchiamento della pelle sono quelli principalmente visibili: donne che utilizzano trucco pesante tutti i giorno hanno più probabilità di trovare rughe siul proprio volto, in tempi più brevi. Inoltre alcuni prodotti, spesso molto economici e di qualità non particolarmente elevata, possono produrre arrossamenti e altri effetti collaterali sulla nostra pelle, oltre ad irritarla più del normale.

 

I trucchi biologici, dovrebbero attenuare questi effetti a lungo e breve termine, oltre ad avere un risvolto etico non trascurabile. Prodotti di questo tipo sono confezionati spesso con materiali biodegradabili e nel rispetto dell’ambiente: un passo non indifferente se consideriamo che i trucchi vengono utilizzati da milioni di persone ogni giorno e che quindi costituiscono di per sè un importante quantità di rifiuti che andranno a gravare sull’ecosistema già danneggiato

 

Ciononostante, ancora in molti sono scettici riguardo a queste linee: i risultati spesso non sono efficaci come le linee di prodotti non bio, i prezzi talvolta sono più elevati del normale e, soprattutto, non vi è la certezza che le materie prime siano effettivamente di origine eco-bio.

 

Per passare a queste linee in maniera consapevole è necessario prima informarsi, sui vari siti e forum dedicati, sugli ingredienti e sulla reputazione dei vari marchi disponibili. Una soluzione potrebbe essere quella di produrre in casa alcuni cosmetici: sempre più siti mettono a disposizione strumenti e materie prime per potersi dare alla creatività e creare da sè le proprie linee personali; per questo vengono in aiuto anche i diversi tutorial che vengono diffusi su Youtube ed internet.