Gli abiti economici da indossare a un matrimonio

Gli abiti economici da indossare a un matrimonio

L’invito a un matrimonio non sempre va vissuta come un trauma economico per il proprio budget familiare. Oggi, per fortuna, ci sono ottime soluzioni per partecipare a un matrimonio senza spendere una fortuna per abbigliamento e annessi e connessi. Quindi bando all’ansia da invito a un wedding day, soprattutto per quanto riguarda l’abito da indossare.

È una tendenza degli ultimi tempi, infatti, quella di arricchire le collezioni sposa e cerimonia anche di soluzioni economiche e più accessibili a tutti, da poter scegliere nei negozi per gli abiti da sposa a Roma, o nelle boutique di tendenza, come The Woman in white.

Quindi non facciamoci assalire dall’ansia da prestazione e dalla terribile domanda su come metterci per il matrimonio di un’amica e pensiamo, col sorriso naturalmente, che ci sono ottime opzioni a prezzi più che abbordabili.

Cosa indossare a un matrimonio

Si comincia con la decisione sullo stile dell’abito da indossare. Lungo, corto, nero, colorato, classico o più sexy, molto dipende dallo stile della cerimonia e quindi dalla personalità degli sposi. Se si tratta di amici sarà abbastanza facile ipotizzare il tipo di evento che ci aspetta e quindi vestirci di conseguenza, senza sbagliare il dress code. Di alternative ce ne sono moltissime, sia romantiche che rock, sia vintage che contemporanee. Altra cosa da tenere in considerazione è anche la location della cerimonia. Molto cambia a seconda se gli sposi hanno deciso di festeggiare in agriturismo o in una villa signorile, in un ristorante super chic o in spiaggia. Teniamo conto così da essere appropriate non solo all’atmosfera ma anche all’ambiente. In più, oggi si piò addirittura indossare un abito perfetto per un matrimonio senza spendere una fortuna!

Qualche consigli sull’abito da indossare

Possiamo cominciare dal colore dell’abito da indossare a un matrimonio. si può infatti optare per il grande classico, ovvero il nero, sempre adatto a occasioni di questo tipo e sempre una garanzia per non sfigurare, soprattutto se non conosciamo perfettamente gli sposi.

Certo, se si riuscisse a sostituire il nero, magari più adatto in altre circostante, con un bell’abito colorato sarebbe la soluzione migliore. La stagione calda offre moltissime opzioni per essere eleganti e nello stesso tempo originali spendendo relativamente poco. I colori più utilizzati per un matrimonio sono il classico cipria, il beige, il grigio perlato, il blu, ma anche i colori pastelli, bellissimi soprattutto per le cerimonie di primavera. Quest’anno poi via libera anche ad altre tonalità, il pesca, l’albicocca, il rosso, l’azzurro, il rosa. Anche le stampe sono perfette, quelle multicolori in special modo, per essere eleganti, ma nello stesso vive e originali.