Capelli sposa, le tendenze del 2017

Capelli sposa, le tendenze del 2017

La bella stagione porta con sé il sole, il caldo, ma anche tanta voglia di amare e di sposarsi. La maggior parte delle persone, infatti, sceglie di fissare la data del proprio matrimonio proprio durante i mesi di primavera o d’estate, così da limitare al massimo il rischio che il brutto tempo o il freddo possano rovinare quello che dovrebbe essere il giorno più bello della propria vita. In più sposarsi con il bel tempo consente anche di scegliere meglio la propria location d’amore tra le molte sale feste a Roma, come le sale proposte da “Giardino dei Demar”, magari contemplando anche delle soluzioni che abbiano uno sfogo esterno, all’aria aperta.

Cosa ancor più importante è poi l’atmosfera e lo stile che si vuol dare al proprio matrimonio, a cominciare dalla sposa, dal suo abito e dal suo look. Ci sono tendenze ben precise quando si parla di moda per il matrimonio, anche in fatto di capelli. Vediamo assieme quali sono, allora, i trends capelli per il 2017.

Capelli per la sposa, cosa scegliere

Dopo aver deciso, quindi, tutti i diversi elementi che compongono un matrimonio come cerimonia vera e propria, dalle sale per le feste a Roma fino agli inviti e alle bomboniere, bisogna concentrarsi al cento per cento sulla sposa, la vera regina della festa. Il suo look è di estrema importanza e nulla va lasciato al caso, neppure, naturalmente, i capelli della sposa. E la tendenza per la bella stagione del 2017 vede la sposa in versione leggera, libera, perfino un po’ hippie potremmo dire. L’eleganza regna ancora sovrana, ma tutto diventa più morbido e leggero, proprio per mettere sposi e invitati il più possibile a loro agio.

Uno dei consigli, al di là delle singole tendenze del momento, è sempre quello di seguire il proprio stile, senza stravolgere il proprio look naturale e la propria personalità. Altrimenti, il rischio è di diventare troppo rigide e impacciate proprio nel giorno più bello della propria vita.

Tendenze della stagione

Dunque, tornando invece alle tendenze di questa stagione, la nuova sposa è informale, leggera, con un’aria vagamente morbida e vintage. Addirittura un tantino hippie. Questo si riflette naturalmente anche sulla sua testa, che non vuole più impalcature e acconciature troppo complesse e strutturate, ma una chioma più in libertà, con uno stile morbido perfino nei raccolti.

E nella stagione in cui le trecce e gli intrecci sono il vero must have, non potevano mancare nemmeno in fatto di acconciature sposa. Qui gli intrecci sono fatti anche di pizzi e stoffe e di accessori, come spille e fermagli, particolarmente preziosi e vagamente romantici. Lo stile è quasi spettinato. Via libera poi ai fiori, che tornano in primavera, sulle stoffe o come accessori a incorniciare capelli e acconciature della sposa. La chiave è romantica e sentimentale, leggermente retrò.