Alla scoperta dell’E-commerce

Alla scoperta dell’E-commerce

Lo sviluppo esponenziale della rete ha portato ad uso a 360 gradi del computer, infatti oggi è possibile fare da casa diverse e speciali operazioni come: parlare con pesone dall’ altra parte del mondo, fare operazioni finanziarie attraverso le strategie di opzioni binarie e sopratutto fare acquisti sfruttando lo sviluppo dell’ E-commerce.

Come il termine E-commerce vengono indicate diverse operazioni possibili:

  • L’ insieme di transazioni che permettono di comercializzare i beni e i servizi attraverso una transazione su internet
  • Nel mondo delle telecomunicazioni si indica come commercio elettronico tutte le applicazioni dedicate alle transazioni economiche
  • Possono essere considerate come un insieme di comunicazione con la gestione delle attività commerciali attraverso dei specifici programmi di transazione elettronica come l’ EDI ( Elettronic Data Interchange)

Questo concetto negli anni ha subito diverse variazioni, infatti se all’inizio si indicavano solo le transazioni dove veniva richiesto l’EDI, vennero poi aggiunte della funzioni che permettevano  di fare acquisti usato il World Wide Web con l’ uso di server sicuri e specifici protocolli di crittografia che permettevano di tutelare la sicurezza dell’ utente che acquistava.

L’ E-commerce e la sicurezza

Quando si parla di E-commerce il principale problema che viene in mente è quello della sicurezza, poichè soprattutto nei primi anni era molto rischioso fare delle transazioni economiche on line, tramite carta di credito.

Le principali modalità di pagamento nell’ E-Commerce sono il contrassegno o il pagamento attraverso carta di credito, ma il problema più grande  nei primi anni di sviluppo dell’ E-commerce era il fatto che i dati venivano trasmessi in chiaro e questo risultava essere un problema poichè poteva essere facilmente intercettato da terzi, che ne potevano fare qualsiasi uso e per questo motivo che oggi abbiamo la crittografia per tutte le transazioni on line.

I modelli di crittografia più usati sono:

  • Transport Layer Security( SSL/TPPS) che permette di collegarsi al protocollo HTTP e di ottenere un nuovo specifico protocollo HTTPS da cui è possibile inviare le informazioni personali in forma criptata evitando così la possibilità d’ intrusione e falsificazione dei messaggi.

Questo particolare è quello più usato poichè è presente su i principali browser e per utilizzarlo non c’ è bisogno di usare uno specifico software.

  • Secure Eletronic Transaction (SET) questo protocollo nasce dalla collaborazione tra due delle più importanti carte di credito la Visa e la Mastercard che volevano rendere ancora più sicure le operazioni di pagamento on line, avendo una maggiore segretezza e autenticità dei dati

Per usare questo specifico protocollo il proprietario del servere deve installare uno specifico software e inserire uno specifico Pin rilasciato dalla compagnia proprietaria della carta di credito.