Il modo migliore per pulire i pavimenti in laminato

I pavimenti in laminato di oggi sono un'opzione attraente e conveniente con finiture e trame altamente realistiche. Può imitare l'aspetto di qualsiasi tipo di legno immaginabile, compresi i legni duri rari o esotici, così come la pietra e altri stili di pavimentazione. I pavimenti in laminato sono resistenti e difficili da graffiare e questo materiale non si espande e non si contrae come il legno. I professionisti nella vendita parquet teak,tuttavia, lo definiscono più suscettibile ai danni dell'umidità rispetto al vero legno, rendendolo una scelta sbagliata per bagni e lavanderie dove l'acqua potrebbe fuoriuscire. Inoltre, i prodotti aggressivi non sono consigliati per la pulizia dei pavimenti in laminato. Se installato in altre zone della casa, tuttavia, pulirlo è semplice. Praticare una regolare manutenzione della luce manterrà i tuoi pavimenti splendenti e nuovi per gli anni a venire.

I pavimenti in laminato ottengono il loro bell'aspetto da una riproduzione fotografica, che è stratificata all'interno di rivestimenti protettivi in ​​plastica su un'anima portante di materiale a base di legno. Anche se i pavimenti in laminato sembrano legno duro, non possono essere rifiniti e sono difficili da riparare. Se il laminato si consuma, dovrà essere sostituito, quindi vale la pena dedicare tempo e sforzi per mantenere il pavimento in laminato pulito e privo di sabbia e umidità dannose. Metti i tappetini vicino alle porte esterne, ai corridori o ai tappeti nelle stanze ad alto traffico e le protezioni del pavimento sotto i piedi e gli angoli dei mobili pesanti. Questi passaggi ti aiuteranno a prevenire l'usura dei tuoi pavimenti in laminato nel tempo.

Come pulire i pavimenti in laminato

Innanzitutto, segui sempre le istruzioni per la cura del produttore del tuo nuovo pavimento in laminato e non esitare a chiamare il venditore per eventuali domande.

Step 1: aspirare o spazzare lo sporco sui pavimenti

Se hai ereditato i pavimenti in laminato quando ti sei trasferito, pensa di prenderti cura di loro spazzando, spolverando o aspirando regolarmente lo sporco. Spazzare o aspirare nella direzione in cui è posato il pavimento per raccogliere i detriti tra i pezzi ad incastro. Asciugare immediatamente tutte le fuoriuscite, compresi i materiali asciutti che cadono.

Step 2: passa uno straccio umido 

Un leggero straccio umido aiuterà se semplicemente pulire non è sufficiente, ma dovresti prestare attenzione. Evita lo straccio eccessivamente umido, che può causare infiltrazioni d'acqua dietro i battiscopa. Quando pulisci, usa due secchi d'acqua: uno per l'acqua pulita e uno per l'acqua sporca. L'uso di una testina sporca sui pavimenti è di solito il motivo per cui in seguito compaiono strisce fastidiose. Prima di pulire, aspirare prima invece di spazzare, poiché l'aspirapolvere è molto più efficace nel raccogliere le particelle. Assicurati solo di cambiare l'impostazione dell'aspirapolvere su una spazzola morbida. Le setole rotanti sulle spazzole standard possono graffiare un pavimento in laminato.

Step 3: pavimenti asciutti, se necessario.

Se c'è acqua stagnante sul pavimento dopo il lavaggio, asciugalo con un panno in microfibra.

L'acqua è in genere tutto ciò che serve per pulire il pavimento in laminato. Se è necessario utilizzare un detergente, optare per una soluzione approvata dal produttore progettata per il laminato. Per un detergente per pavimenti in laminato fatto in casa, usa una piccola quantità di aceto mescolato con acqua. Non usare mai cera, prodotti acrilici o candeggina perché possono danneggiare la finitura del pavimento.

Come rimuovere le macchie dai pavimenti in laminato

Come con la maggior parte delle superfici, è sempre buona norma pulire le fuoriuscite appena si verificano. Fortunatamente, i pavimenti in laminato non si macchiano facilmente. Ma se qualcosa si blocca o si macchia sui tuoi pavimenti in laminato, la tua prima linea di difesa è uno smacchiatore per laminato approvato dal produttore ($ 5, The Home Depot). Anche le ricette naturali, come quelle con aceto, bicarbonato di sodio o sapone liquido, possono aiutare a rimuovere le macchie dei pavimenti in laminato. Assicurati solo di stare lontano da spugne abrasive e spazzole come la lana d'acciaio quando pulisci i pavimenti in laminato poiché possono creare graffi permanenti.

Per macchie particolarmente ostinate, prova i seguenti rimedi casalinghi:

  • Cera per candele: lasciate che la cera fusa si indurisca prima di grattarla via con cura con un coltello di plastica. Non usare mai un coltello di metallo per farlo!

  • Gomma da masticare: congelare il globo con un sacchetto di plastica pieno di ghiaccio prima di raschiare via la gomma indurita con un coltello di plastica. Anche in questo caso, non utilizzare un coltello di metallo.

  • Grasso e catrame: rimuovere il grasso con ragia minerale.

  • Segni di scarpe: rimuovere strofinando con una gomma da matita.

  • Inchiostro e pastello: rimuovere con alcol denaturato.

  • Smalto per unghie: rimuovere con alcol denaturato o un po 'di solvente per unghie.

  • Vino rosso: asciugare il vino rosso con un panno umido.

  • Lucido da scarpe: rimuovere con alcol denaturato.