Come iniziare a fare il fabbro

Entrare nel fabbro è spesso fonte di confusione per molte persone. Semplicemente non sanno da dove cominciare o come iniziare. Dal momento che il fabbro consiste nel lavorare con il metallo caldo, è fondamentale farlo nel modo giusto con pochi errori pericolosi possibili.

Perché vuoi diventare un fabbro?

Una delle prime cose che dovresti chiederti è, perché vuoi iniziare a fare il fabbro? Più la ragione è convincente, maggiori sono le possibilità di successo. Una persona di solito inizia a fare il fabbro per due motivi principali: imparare un nuovo hobby o trasformare il fabbro in un'attività. Sebbene entrambi richiedano un inizio simile, la quantità di apprendimento e pratica non è la stessa.

Il fabbro come hobby

La maggior parte delle persone che iniziano a fare il fabbro lo fanno per questo motivo. Questo mestiere è molto eccitante, quindi non c'è da stupirsi che sia vero. Le cose da fare un semplice pugno a fare un coltello per un amico rendono il fabbro molto attraente. Inoltre, non è costoso iniziare.

All'inizio, ho iniziato per lo stesso identico motivo. Fin da quando ero un bambino, sono sempre stato stupito dalle incredibili arti realizzate in metallo e ho sempre voluto creare la mia arte un giorno. Dato che mio nonno era un fabbro, ci ha lasciato molte attrezzature e strumenti, quindi ho pensato perché non provare. All'inizio, il fabbro era solo qualcosa che mi faceva divertire.

Qualcun altro ha una storia diversa. Forse qualcuno vuole solo fare qualcosa come regalo a qualcuno e finire con il fabbro, come una rosa di metallo o una lama. Qualcun altro cerca solo un hobby che soddisfi il suo tempo e si diverta con esso.

Alla fine, non importa quale sia la ragione. La cosa più importante è sapere chiaramente perché lo stai facendo. Ad esempio, una persona che vuole solo realizzare un particolare oggetto non ha bisogno di dedicare tanto quanto la persona che vuole trasformare il fabbro in un'impresa.

Il fabbro come attività commerciale

La quantità di persone che rientrano in questa categoria è molto più piccola e si occupano per lo più della realizzazione di tubolari in ferro. Gli individui che vogliono trasformare questo mestiere in un business di successo sono solitamente i più persistenti. Come abbiamo detto prima, una cosa è fare qualcosa come hobby, ma fare qualcosa come carriera è totalmente diverso. Un hobbista lavorerà principalmente quando è conveniente, ma il professionista fa sempre il lavoro senza scuse.

Queste persone di solito sono anche più motivate di altre, semplicemente perché vogliono guadagnarsi da vivere. L'hobbista e l'aspirante fabbro professionista hanno lo stesso inizio in questo mestiere. L'unica differenza è che il secondo deve esercitarsi e studiare di più. Alcune persone menzionano il talento come uno dei fattori più critici per diventare un grande fabbro.

Tieni presente che le persone che cercano di impedirti di creare la tua attività di fabbro sono spesso quelle più vicine a te. Forse non credono che sia un buon investimento di tempo e denaro o non pensano che tu sia abbastanza bravo per farlo. Sono qui per dirti che se credi veramente in te stesso, fallo, non importa quello che dicono. Ma non preoccuparti, le cose cambiano rapidamente quando inizi a guadagnare denaro.

Oltre a guadagnare denaro, aggiungerai anche un valore significativo alla tua comunità. Poiché oggi non ci sono fabbri professionisti come in passato, esserne uno nella tua città è estremamente prezioso. Molte persone non hanno idea di cosa possa produrre un grande fabbro, quindi quando sentiranno parlare di te e del tuo lavoro, la maggior parte di loro sarà felice di pagarti.

Impara i fondamenti del fabbro

Il fabbro è difficile da imparare?

Per rispondere direttamente alla tua domanda, no, il fabbro non è difficile da imparare. Tutti possono imparare a fare il fabbro se una persona decide di farlo. No, non richiede alcun talento unico o giù di lì. Solo la volontà e la tenacia. In un paio di mesi, puoi già iniziare a fare alcuni progetti seri.

Personalmente, non ho mai sentito parlare di "talento da fabbro". Credo che se vuoi veramente imparare qualcosa, puoi farlo. Tutto dipende dalla quantità di impegno che sei disposto a fare. Infatti, esercitarti solo mezz'ora al giorno produrrà un ottimo risultato. Quindi non lasciarti intimidire se hai un lavoro stressante e dei bambini. All'inizio, dedica mezz'ora al giorno per imparare a fare il fabbro. In una settimana, conosci già tutte le basi.

Naturalmente, chi impara due ore al giorno imparerà a fare il fabbro molto più velocemente di chi impara mezz'ora al giorno. Ma ricorda la qualità sulla quantità . Non ha senso imparare qualcosa per 5 ore se non sei concentrato al 100%. Ad esempio, essere concentrati al 100% sull'apprendimento delle proprietà dell'acciaio per mezz'ora è molto meglio che imparare 5 ore senza essere concentrati.

Lo stesso principio si applica alla pratica del colpo di martello. È probabile che non sarai in grado di martellarlo per molto tempo, specialmente con la tecnica di martellamento improprio. Il primo giorno potresti essere in grado di battere solo 10 minuti, ma va bene, è un inizio. Quando sei stanco, riposati e riprova. L'ultima cosa che vuoi è perdere il materiale e invece colpirti con il martello.

Dopo circa una settimana, ti renderai presto conto che puoi colpire il metallo più a lungo e in modo più preciso . Nel fabbro, non si tratta di produrre il lavoro il più velocemente possibile, ma di creare il lavoro della migliore qualità possibile . Ancora una volta, la qualità sulla quantità, non dimenticarlo.

Devi iscriverti ai corsi di fabbro?

Anche se frequentare le lezioni di fabbro non è un must, è comunque uno dei modi migliori per imparare a fare il fabbro. Soprattutto se vuoi impararlo il più velocemente possibile. In un giorno trascorso con l'esperto fabbro, puoi aspettarti di imparare di più che guardare i video di YouTube per un mese.

Non c'è niente di così prezioso come essere guidati direttamente da una persona che ha esperienza e sa insegnare. La cosa brutta dei corsi di fabbro è che non sono così popolari e quindi non puoi trovarli in tutti i paesi. Ricordo la prima volta che decisi di iscrivermi a un corso del genere.

Ho dovuto prendere un autobus e guidare per circa 8 ore poiché nella mia zona non c'erano corsi vicini. Non solo, non me ne pento, ma sono così grato di essermi sforzato di andare. A seconda del corso, possono durare da 2 giorni fino a 8 settimane. Ma la maggior parte dura due giorni, in genere nei fine settimana. Come ho detto prima, anche se dura solo un giorno, è già un'esperienza tremenda. I loro prezzi di solito vanno da 200$ a 500$.

Altri modi per conoscere il fabbro

Anche se hai completato il corso di fabbro, c'è molto altro da imparare su questo mestiere. Grazie a Internet, oggi abbiamo accesso a un'enorme quantità di informazioni utili. Sfortunatamente, ci sono anche alcune informazioni inadeguate, quindi un principiante potrebbe non riconoscerle immediatamente.

I forum sono di solito le informazioni di minor qualità a causa di una serie di motivi. Innanzitutto, raramente troverai una risposta approfondita alla tua query di ricerca. Inoltre, tieni presente che solo perché qualcosa ha funzionato per un altro ragazzo funzionerà anche per te. Il problema con i forum è che quasi chiunque può scrivere qualsiasi cosa senza alcuna giustificazione.

I blog sono una fonte di informazioni molto più affidabile rispetto ai forum. Anche se non sempre, la maggior parte delle volte troverai ciò che hai cercato. Gli articoli sono una risposta più approfondita alla tua query di ricerca. Se guardi il nostro sito, i nostri post hanno in media circa 2000 parole. Diamo sempre del nostro meglio per fornirti la migliore risposta possibile.

Youtube è anche una scelta eccellente per conoscere il fabbro. L'apprendimento video sta diventando sempre più popolare. Molti ottimi canali Youtube forniscono contenuti eccellenti che ti aiuteranno a iniziare a fare il fabbro. Rispetto ai blog, Youtube è spesso un'opzione molto migliore per vari tutorial perché è più facile guardare un'istruzione video che leggere l'articolo. D'altra parte, molte persone considerano i blog una scelta superiore quando si tratta di trovare informazioni su alcuni argomenti. Ad esempio, se cerchi: " Come forgiare un martello ?" guardare un video è probabilmente un'opzione migliore. Al contrario, se cerchi: " Qual è il miglior carbone per il fabbro ", leggere l'articolo è spesso più conveniente.

Allestire l'officina del fabbro

La grande notizia del fabbro è il fatto che non richiede molto per iniziare. Molte persone cadono nella trappola comune di pensare di dover possedere ogni possibile strumento. Questo è lontano dalla verità. Hai solo bisogno di pochi strumenti di base, tra cui:

  • Incudine

  • Martello

  • Pinza

  • Fucina

INCUDINE

L'incudine è uno degli strumenti da fabbro più popolari. È un enorme pezzo di metallo che funge da tavolo da lavoro per i fabbri. La funzione delle incudini è quella di fornire una superficie dura e resistente su cui viene martellato il metallo. Può pesare da 20 a 500 libbre, a seconda del tipo. Tieni presente che più pesante è l'incudine, meglio è.

L'incudine è lo strumento che viene utilizzato ogni giorno nel negozio di fabbro, quindi avere una buona conoscenza è fondamentale. Ogni fabbro principiante dovrebbe conoscere gli usi delle incudini. Ad esempio, la piegatura del metallo viene eseguita principalmente sul corno dell'incudine, mentre la tecnica del disegno viene solitamente eseguita sulla faccia dell'incudine.

È disponibile in tutti i tipi di dimensioni e forme. Anche se due incudini hanno la stessa dimensione, la forma può essere completamente diversa. Quando le persone usano il termine incudine, si riferiscono principalmente a un'incudine londinese o in stile tedesco.

Comprendere tutti i concetti di questo strumento rende la tua esperienza di lavoro più sicura e confortevole.

Qual è la migliore alternativa all'incudine?

Non preoccuparti, anche se non hai l'incudine londinese o in stile tedesco, ci sono comunque molte alternative. Una delle alternative di incudine più popolari è un binario ferroviario . Di solito è realizzato in acciaio al carbonio medio. È una scelta popolare, principalmente per il suo alto livello di durezza e tenacità. Dovrei notare che non dovresti cercare di trovarlo sulla proprietà della ferrovia. In questo modo puoi entrare in alcune serie questioni legali.

MARTELLO

Si dice spesso che il martello sia un'estensione del braccio del fabbro. Il martello è lo strumento che modella il metallo nella forma desiderata. Sono disponibili in una varietà di dimensioni e forme. Il martello medio e il martello da fabbro non sono molto diversi.

Tuttavia, hanno una grande differenza. I martelli da fabbro sono "incoronati", il che significa che i loro bordi sono arrotondati. Durante la percussione, i bordi arrotondati prevengono danni e brutti segni sul materiale.

Qual è il miglior martello per un fabbro principiante?

Nota che ci sono molti tipi di martelli da fabbro, ma ciò non significa che dovresti usarli tutti all'inizio. Prima di considerare il tipo di martello, dobbiamo prima discutere il peso del martello.

Il peso del martello gioca un ruolo fondamentale nel fabbro. Per i principianti, consigliamo di utilizzare un martello da due o tre libbre. Quel peso fornisce abbastanza forza e controllo. Nota che più pesante è il martello, più difficile è controllarlo. Ci sono rari casi in cui è necessario un peso maggiore.

Quando hai appena iniziato, in sostanza, hai bisogno solo di due martelli: martello a penna dritta e martello a penna incrociata . L'unica differenza è nella posizione della penna. Il martello a penna dritta ha la penna posizionata parallela in proporzione a un manico. Il martello a croce ha la penna posizionata perpendicolarmente in proporzione al manico.

Assicurati di avere una tecnica adeguata

Poiché il martello è lo strumento che il fabbro usa ogni giorno in officina, è fondamentale saperlo usare correttamente. Una corretta tecnica di martellamento consiste nell'utilizzare efficacemente polsi, gomiti e spalle. Se lo ignori e continui a lavorare con la tecnica sbagliata, aumenterai notevolmente le possibilità di ferirti.

La prima cosa da considerare è il grip. Dovrebbe essere sciolto, piuttosto che stretto. La posizione dell'impugnatura varia a seconda del tipo di colpo necessario. Se hai bisogno di colpi potenti, afferra la maniglia vicino alla sua estremità, mentre quando hai bisogno di precisione e controllo, afferrala vicino alla testa del martello.

Poi viene il tuo stand. I tuoi piedi dovrebbero essere alla larghezza delle spalle con una gamba dietro una davanti. Assicurati che le ginocchia siano leggermente piegate. Durante l'oscillazione, non lasciare che il martello superi il livello dell'orecchio in quanto ciò può causare uno stress indesiderato sulle spalle. Quando stai oscillando verso il basso, il martello dovrebbe essere parallelo alla faccia dell'incudine, ma non è sempre così. Ad esempio, quando si lavora su alcuni lavori specializzati, il martello colpirà da varie angolazioni.

Ricorda, stai usando l'inerzia, non i muscoli. Mantieni i muscoli il più rilassati possibile. In questo modo conserverai la tua preziosa energia e potrai lavorare più a lungo.

PINZA

Le pinze sono lo strumento che trattiene il calcio durante il lavoro. Mentre tecnicamente, potresti tenere il tuo materiale con la mano, per i principianti, è più sicuro usare le pinze. Naturalmente, ci sono situazioni in cui è più conveniente tenere il calcio con una mano, ma la maggior parte delle volte si consiglia l'uso di pinze.

Un paio di pinze rendono anche il tuo lavoro più sicuro e confortevole, purché si adattino al tipo di lavoro che svolgi. Scegliere le pinze sbagliate può essere molto pericoloso. L'acciaio caldo può facilmente volare e colpirti, che è l'ultimo che vuoi.

Quali sono le migliori pinze per un fabbro principiante?

Per i fabbri alle prime armi, consigliamo di utilizzare pinze a mascella di lupo in quanto possono gestire una varietà di forme e dimensioni di metallo. Alcuni fabbri dicono che queste pinze sono una delle poche pinze di cui avrai mai bisogno. Tuttavia, se sei più interessato a realizzare lame, prendi in considerazione le pinze a ganascia. A causa della forma delle loro mascelle, forniscono la presa stretta necessaria per scopi di lavorazione delle lame.

FUCINA

Non c'è fabbro senza fuoco, il che rende la fucina l'inevitabile pezzo di equipaggiamento. Nella fucina, il metallo viene riscaldato fino a raggiungere le temperature necessarie. La fucina richiede due cose: il carburante e l'aria. Oggi puoi scegliere tra fucina a combustibile solido (carbone o carbone), fucina a gas e fucina elettrica. Il carbone e il gas sono i due più comunemente usati.

Forgia a carbone o forgia a gas?

La fucina è spesso considerata il “cuore” del negozio. Quando si tratta di fabbro, la scelta della fucina è cruciale poiché sia ​​le fucine a carbone che a gas hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Una fucina a gas sta diventando sempre più popolare, soprattutto tra i principianti. Tutti coloro che hanno appena iniziato a fare il fabbro sanno quanto apprendimento e pratica siano già coinvolti. In aggiunta a ciò, devi imparare come mantenere correttamente il fuoco di carbone è travolgente per la maggior parte di loro.

Uno dei vantaggi più significativi della forgia a gas è che è estremamente facile da accendere e utilizzare. Accendi il bruciatore, il serbatoio del gas ed è pronto per il lavoro. Non è necessario attendere 10 minuti prima che raggiunga la temperatura desiderata.

Ho sentito che molte persone stanno ancora dicendo che le fucine a gas non possono raggiungere le temperature di saldatura. Anche se questo può essere vero se la fucina non è installata correttamente o non ha abbastanza masterizzatore, non è valida per quelli che sono installati correttamente e hanno più di un masterizzatore.

Quando si tratta di fucine a gas, puoi scegliere tra propano e gas naturale . A causa del suo contenuto energetico, il propano può raggiungere temperature più elevate rispetto al gas naturale. Tranne che, il propano brucia meno volume all'ora rispetto al gas naturale.