3 mosse per un titolo di comunicato stampa efficace

Se lavori in un ufficio stampa a Milano, scrivere un buon titolo per il tuo comunicato stampa è un'abilità sottovalutata, che può aiutarti a fare passi da gigante nel settore delle pubbliche relazioni. Perché? Ebbene, un comunicato stampa coinvolgente può aiutare a convincere più persone a leggere il brand del tuo cliente. E sappiamo tutti che un cliente felice = un professionista delle pubbliche relazioni felice.

Il mondo dei comunicati stampa è troppo saturo, con giornalisti spesso sommersi da diversi comunicati stampa che semplicemente non vengono letti.

Tuttavia, concentrare maggiore attenzione su un titolo ben congegnato è un modo semplice per attirare l'attenzione del pubblico.

L'importanza di un buon titolo è dimostrata da Copyblogger, che afferma che "otto persone su 10 leggono la copia del titolo, ma solo due di queste persone continuano a leggere il resto".

Ora, senza ulteriori indugi, ecco tre mosse che puoi utilizzare per scrivere un titolo più convincente:

Trova un equilibrio tra "semplice" ed "emotivo"

Una delle cose più importanti da considerare quando si scrive un titolo che attiri l'attenzione è renderlo conciso.

Quando un giornalista si imbatte in un titolo prolisso, dà loro l'inclinazione che il tuo contenuto sia altrettanto tirato; e significa anche che i lettori di quella pubblicazione, dieci a uno, la penseranno allo stesso modo. Ciò significa che hai perso il gioco del comunicato stampa prima ancora che sia iniziato.

Per attirare l'attenzione del lettore, è necessario assicurarsi che il titolo trasmetta le informazioni più pertinenti nel comunicato stampa.

Includi tutte le informazioni o le statistiche chiave in modo che il destinatario possa vedere di cosa tratta il tuo comunicato stampa prima di approfondire. Dovresti evitare qualsiasi esagerazione o iperbole – attenersi ai fatti. Inoltre, assicurati che il titolo sia di circa 100 caratteri per un maggiore appeal del testo.

Per quanto sia importante la semplicità, è anche fondamentale che il tuo titolo colpisca i lettori. Questo può essere fatto usando un linguaggio emotivo per suscitare sentimenti con i lettori, che si tratti di umorismo, curiosità o preoccupazione.

Ad esempio, un titolo come "L'IA rende le assunzioni più facili che mai" è più allettante per i lettori di "5 modi in cui l'IA semplifica le assunzioni".

 

Considera i trends 

Quando si scrivono comunicati stampa, è fondamentale prendere nota di eventuali argomenti di tendenza o termini utilizzati di frequente in quanto guadagnerai punti con i giornalisti quando i tuoi contenuti sono pertinenti.

Un modo semplice per riconoscere queste parole chiave alla moda è scrivere il titolo dopo aver scritto il contenuto. In questo modo, puoi rilevare le parole chiave che sono apparse più volte durante il processo di scrittura.

Una volta trovate queste parole chiave, puoi andare un po 'oltre utilizzando un tester di parole chiave, come Google Trends, per vedere quanto è popolare quella parola tra il tuo pubblico.

Ciò ti consente di capire a quali parole e frasi il tuo pubblico è più ricettivo e li renderà più inclini a leggere il tuo comunicato stampa.

 

Utilizza gli strumenti corretti

L'utilizzo di un analizzatore di titoli ti aiuta a dare gli ultimi ritocchi alla scrittura di un titolo avvincente.

Esempi di strumenti di analisi dei titoli popolari sono:

  • Advanced Marketing Institute Headline Analyzer;

  • Sharethrough;

  • Impact Blog Title Generator;

  • Coschedule.

Queste applicazioni ti consentono di inserire la tua idea di headline, che il programma analizzerà. Questi strumenti classificano la forza del tuo titolo in base al numero di parole comuni / non comuni, emotive e potenti utilizzate. Conducono anche analisi della lunghezza, un'anteprima della ricerca su Google e altro ancora.

Questi strumenti non sono il tuo sportello unico per un titolo vincente, ma possono aiutarti a capire dove stai sbagliando e cosa puoi fare per migliorare l'efficacia del tuo titolo.