I vantaggi di una casa prefabbricata in cemento armato

I vantaggi di una casa prefabbricata in cemento armato

Il comfort abitativo, la resistenza anti-sismica e la durabilità dei materiali: sono queste solo alcune delle caratteristiche che rendono l'acquisto di una casa prefabbricata in cemento armato un investimento molto intelligente, non solo sul breve termine, ma anche sul medio e sul lungo periodo, tanto dal punto di vista economico quanto dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Questo tipo di soluzione abitativa, come ci spiega ABC Costruzioni, si basa sull'impiego di materiali destinati a durare a lungo nel tempo, anche perché capaci di resistere al fuoco e, soprattutto, all'usura che potrebbe derivare dall'azione della pioggia, del vento e degli altri agenti atmosferici.

In una casa in cemento armato, le finiture principali – vale a dire le porte e le finestre – vantano delle caratteristiche isolanti di notevole rilievo. La soluzione prefabbricata fa riferimento, inoltre, a un sistema costruttivo modulare in virtù del quale si ha la possibilità di beneficiare di una distribuzione delle forze esterne e dei carichi calcolata in maniera ottimale: è questa la ragione per la quale case di questo tipo vantano una eccellente resistenza contro eventuali fenomeni sismici. Le finestre e le porte, a loro volta, offrono i più alti standard di sicurezza contro le effrazioni, proprio come in una abitazione tradizionale.

Uno dei punti di forza che contraddistinguono le case in cemento armato prefabbricate deve essere identificato nella loro struttura base, che è sì standardizzata ma che, proprio per tale ragione, può essere modificata su misura e personalizzata in base alle necessità che devono essere assecondate o semplicemente in funzione dei gusti personali della clientela. Ciò deriva da una flessibilità architettonica decisamente apprezzabile, che consente di sfruttare un ampio assortimento di soluzioni che fanno della duttilità e della versatilità i propri tratti peculiari, a prescindere dal tipo di modifiche che si desidera apportare.

Non va dimenticato, poi, che queste case prefabbricate offrono alti livelli di efficienza energetica: questo significa avere a che fare con costi nettamente più bassi e bollette meno salate di quelle delle abitazioni classiche. In più, il comfort abitativo è decisamente migliore: a seconda del periodo dell'anno in cui ci si trova, si trae vantaggio dal raffrescamento o dal riscaldamento degli ambienti di cui si ha bisogno. In una casa che in estate è fresca e in inverno è calda, oltre al benessere viene garantita la totale assenza di allergeni e di umidità, foriera di pericolose muffe. A ciò si deve aggiungere un isolamento impeccabile, sia acustico che termico.