Roma, città  a misura di bambino

Roma, città  a misura di bambino

Visitata da milioni di persone ogni anno, la Capitale riesce ad offrire arte, storia, cultura e divertimento a coloro che vi soggiornano. Una città tuttavia che non è fatta solo per gli adulti, ma riesce ad essere ospitale e divertente anche per i bambini. Essa infatti, accanto ai negozi dello shopping, ai musei, ai locali notturni per i più grandi, ospita strutture che permettono ad un bambino non solo di giocare, ma anche di scoprire e incuriosirsi. Così come vi sono tante sale feste a Roma o strutture private dove organizzare eventi o ricorrenze, come può essere il Giardino dei Demar, vi sono infatti anche strutture pubbliche dove una famiglia con bambini al seguito può passare delle ore di assoluto relax e permettere a questi ultimi di vedere la Capitale anche dal loro “punto di vista”.

Le strutture

Sicuramente da non perdere per i più piccoli è la Scuola dei Gladiatori del Gruppo Storico Romano, che permette loro di essere, per qualche ora, un antico legionario o un gladiatore appunto. Vestiti con una tunica simile a quelle dell’epoca, possono divertirsi imparando qualche scambio con la spada e relative tecniche di base. Un divertimento per grandi e soprattutto per piccini. Se invece questi ultimi sono amanti della natura e degli animali, una visita al Museo di Zoologia, presente all’interno del Bioparco, rappresenta una tappa imperdibile. La struttura infatti ospita milioni di reperti di svariati animali: dagli anfibi fino agli insetti, oltre a mammiferi, fossili, uccelli e pesci. Il tutto è suddiviso in diverse sale accoglienti e affascinanti, tra cui quella bellissima dedicata alla barriera corallina.

Un’altra struttura che desta curiosità e fascino nei bambini, è la Casina delle Civette, situata nel parco di Villa Torlonia. Una dimora chiamata così per via di alcune vetrate, tra le tante presenti, dove sono raffigurate delle civette, ed anche per varie decorazioni con la forma di questo simpatico animale situate in diversi ambienti di questa struttura. Dalle forme assai particolari, questo edificio ospita anche un museo. Per concedersi un pò di relax, magari dopo qualche ora di visite e passeggiate, è possibile sostare poi a Villa Celimontana. Questo parco romano, dove un bambino può sia giocare in assoluta libertà che rilassarsi, permette infatti di effettuare picnic all’aria aperta. In mezzo agli estesi prati verdi, inoltre, vi sono statue, colonne e fontane, di epoche diverse.

A parte queste mete adatte ai bambini, ma affascinanti anche per gli adulti, nella Capitale tuttavia ogni anno vi sono eventi o appuntamenti dedicati espressamente ai più piccini. Dai laboratori di arte all’interno del Palazzo delle Esposizioni fino a quelli presenti all’interno degli Studios di Cinecittà, in cui vi è la possibilità di visitare anche diversi set cinematografici, sempre per la gioia di adulti e bambini.