Quali sono i migliori siti di streaming

Quali sono i migliori siti di streaming

I palinsesti televisivi sono in rapido cambiamento anche per via dell’incremento dell’offerta online di poter vedere in qualsiasi momento la serie TV preferita, spesso in lingua originale o con sottotitoli e in anteprima assoluta. Molte serie TV hanno avuto un grande successo proprio per la facilità con cui è possibile usufruirne la visione, dal Trono di Spade a Vikings, da House of Cards a Breaking Bad in streaming, basta solo scegliere il canale migliore, legale e sicuro per poter scaricare video o vedere in streaming quello che ci piace. Nonostante la cattiva e disomogenea digitalizzazione in Italia, le piattaforme di streaming sono in aumento e c’è l’imbarazzo della scelta perché la concorrenza è alta, così come la varietà di offerta e di generi. Ecco, allora, una carrellata di siti streaming tra cui scegliere in base a gusti, rapidità di connessione, convenienza.

Siti di streaming gratuiti

Le piattaforme di streaming gratuito in Italia sono molte, ma bisogna fare attenzione a individuare quelle legali e affidabili, perché il rischio di scaricare virus e malware è alto. Tra le principali piattaforme di streaming gratuito si citano:

  • VVVVID: offre la possibilità di guardare film, serie TV, animazione on demand e gratuitamente da qualsiasi dispositivo compatibile (PC, Smartphone, Tablet Android e iOS). L’offerta sui film è ampia (dai classici a quelli più recenti) e spazia su vari generi (horror, fantasy, thriller, romantici, azione). I cartoni animati e le serie TV possono essere visti anche in lingua originale con i sottotitoli. Per usufruire della piattaforma VVVVID è necessario registrarsi gratuitamente, anche attraverso il proprio account Facebook.
  • PopCornTV: è tra i migliori siti di streaming italiani, non necessita di iscrizioni o registrazioni e funziona su qualsiasi browser (Chrome, Firefox, Explorer) e dispositivo. Non è necessario il supporto Flash Player. Tra l’offerta di programmazione, oltre ai film, le serie TV e i cartoni animati, c’è anche la categorie della soap opera in italiano o in lingua originale con sottotitoli.
  • MyMoviesLive: si contraddistingue per la capacità di aggiornamento offrendo contenuti anche molto recenti e sempre nuovi. È necessaria l’iscrizione, ma funziona come un cinema virtuale, poiché la programmazione prevede la proiezione di film ad orari prestabiliti. Una volta effettuato l’accesso occorre selezionare il prodotto di interesse e verificare l’orario di trasmissione e la disponibilità di “posti” liberi.

Siti streaming a pagamento

Altrettanto numerosi sono i siti di streaming a pagamento che offrono, però anche altri contenuti, oltre a film e serie TV, anche spettacoli, eventi sportivi, concerti.

  • Netflix: è il più famoso servizio di streaming al mondo. Permette una prova gratuita per 30 giorni dopo la quale si può scegliere tra diversi piani tariffari, a seconda della scelta dei contenuti che si vuole visualizzare. La riproduzione è in HD ad alta risoluzione, è compatibile con i principali browser e dispositivi mediativi.
  • Infinity: è prevalentemente dedicato al cinema e alle serie TV e si tratta della risposta italiana a Netflix. I contenuti sono offerti in alta definizione e dopo una prova gratuita di 30 giorni si possono scegliere diverse tariffe.
  • Now TV: è il servizio Sky su internet e offre contenuti di intrattenimento, sport, cinema, serie TV. Il servizio non è vincolato all’abbonamento alla Pay TV, ma è suddiviso in pacchetti in base a ciò che si preferisce vedere. Funziona con i principali browser e dispositivi, inclusa la console per videogiochi.

Altri servizi di streaming a pagamento simili per contenuti e pacchetti sono Amazon Prime Video, Premium Online (versione internet della PayTV del gruppo Mediaset), TIMVision, ChiliTV. Per quanti, invece, desiderano vedere i programmi TV in streaming, praticamente tutti i principali canali TV sono anche online come RaiPlay, Video Mediaset, Paramount TV, TV8, CieloTV, La7 ed è sufficiente registrarsi gratuitamente o tramite account Facebook per accedere liberamente ai contenuti.