Guest Posting Gratuito

Guest Posting Gratuito

Il Guest Posting è un’autentica pietra miliare del Link Building: consente di incrementare il numero di link di qualità e in target con gli argomenti trattati dal proprio sito… da usarsi con le dovute cautele

Da quando i motori di ricerca, in particolare Google, sono diventati strumenti di normale utilizzo, si sono elaborate strategie volte a far primeggiare i propri siti nei risultati di ricerca e quando Google inventò il PageRank (attribuzione di un valore a siti e pagine in funzione dei link che queste ricevevano da altri siti) la costruzione di una rete di link (link building) ha rappresentato, e per certi versi rappresenta ancora, il metodo principale per influenzare il posizionamento di un sito sui motori di ricerca.

Nella pratica il Guest Posting, o Guest Blogging, consiste nell’individuare uno o più siti con tematiche di nostro interesse (per tematiche di nostro interesse si intende tematiche relazionate agli argomenti di cui trattiamo sul nostro sito), contattare i gestori di questi siti e chieder loro la cortesia di pubblicare un nostro articolo sul loro sito con un o più link in uscita.

Questa tecnica è stata ovviamente abusata e Matt Callen, responsabile del servizio Anti Spam di Google, ha ovviamente preso le sue precauzioni specificando però una cosa molto importante:

L’obiettivo non è fare in modo che i tuoi link (quelli che portano al tuo sito) sembrino naturali. L’obiettivo è che i tuoi link siano naturali

Questa precisazione è di fondamentale importanza. Tutti sanno infatti che Google, in particolare Matt Callen, è molto attenta alle sue strategie comunicative e, con una sola frase, si può ragionevolmente ritenere che Matt Callen abbia fatto chiarezza su quanto nel corso degli ultimi tempi ha costituito argomento di discussione tra gli specialisti SEO: irischi del Guest Posting.

Google persegue obiettivi di qualità… se le nostre strategie puntano sulla qualità e sulla naturalezza ecco che il Guest Posting rimane una risorsa estremamente utile.

Quali canoni rispettare?

  1. scegliere di pubblicare su siti di qualità. La Domain Autorithy è un buon indicatore ma non è l’unico.
  2. i siti devono trattare di argomenti attinenti. E’ indispensabile. Possono andare bene anche siti/portali multi argomento purchè abbiano delle sezioni che trattino l’argomento di nostro interesse.
  3. il Guest Post non deve essere copiato. Questo aspetto è di fondamentale importanza per fruire al massimo dei benefici del Guest Posting. I contenuti, tanto per il proprio sito, quanto per i Guest Post devono essere originali. Sono ammesse le citazioni ed il loro commento ma entriamo in una diversa tecnica SEO: la content curation ovvero la cura dei contenuti.
  4. Ai motori di ricerca piace il testo. E’ il loro alimento. Se il testo è adeguatamente lungo (parliamo di almeno 500 parole) i motori di ricerca riescono a classificare meglio il nostro post, ad assegnarli un “punteggio” a determinarne l’importanza e rendere più efficace, se volete “più potente” il link verso il vostro sito.
  5. I motori di ricerca sono in grado di determinare anche se un post è leggibile oppure no. Quindi un articolo organizzato in paragrafi, con sottotitoli, che usi correttamente la formattazione di grassetto e corsivo avrà sempre un punteggio migliore rispetto al blocco univo di testo presentato sterilmente. Senza considerare che qualcuno quell’articolo lo leggerà e rendergli gradevole la lettura è una gentilezza dovuta verso chi ci dedica il proprio tempo.
  6. E’ importante focalizzare l’articolo su una sola keyword. integrandola sapientemente onde evitare penalizzazioni.
  7. Ormai tutti i blog sono in grado di fornire un controllo maggiore relativamente alla parte SEO costruendo lo snipet che i motori considereranno per ranking e visualizzazione. Se li sfruttiamo possiamo avere benefici sia nel ranking sia nel ctr.
  8. Le immagini sono importati così come l’ALT TAG

Il network di siti da noi proposto è strutturato per accettare Guest Post Gratuiti da Freelance e Copywriter.

Compila il form di fianco per l’iscrizione gratuita ai siti ed iniziare a pubblicare sul nostro network